sabato 16 febbraio 2013

Celeriac & stilton soup



Il sedano rapa per me è stato una recente scoperta. Sebbene sia diffuso in zona, non per niente viene chiamato anche sedano di Verona, non mi ha mai fatto gola. Sarà che il gusto del sedano cotto non mi faceva impazzire (ricordo con lieve fastidio il riso e sedano in brodo che ogni tanto mia madre preparava la sera), sarà che il prodotto in sé non ha un aspetto invitante... ne sono stata alla larga per quasi quarant'anni. Peccato non averlo scoperto prima, invece.
Non l'ho mai provato fresco né fritto, come consiglia l'ortolano, ma é diventato uno dei gusti da me preferiti per le vellutate. Tra l'altro ha una consistenza che mi permette di non aggiungere patate per addensare, lasciando il risultato molto leggero. La vellutata di sedano rapa è da poco una consuetudine, che preparo nelle due varianti: con i crostini tostati e prezzemolo oppure con il formaggio erborinato.

E oggi non un erborinato qualunque. Era troppo bello questo blue stilton, nel vasetto chiuso da una cialda di cera, per lasciarlo nel negozio... arriva proprio dal Leicestershire, una delle poche zone inglesi a poter utilizzare la PDO, denominazione di origine protetta. Facendo l'autopsia all'etichetta mi sono chiesta quali trascorsi bizzarri con la clientela abbiano portato il produttore ad inserire la precisazione  "do not eat wax seal".


Cosa ho usato:
(per due/tre)
un sedano rapa pulito e sbucciato (circa 300g netti)
30g (un quarto) di cipolla bionda
30 g d'olio extra vergine
350/400 g di brodo di verdura
3 cucchiaini di blue stilton
una macinata di pepe

Come la preparo:
Ho tritato la cipolla, per preparare un soffritto di olio e cipolla.
Ho aggiunto il sedano rapa tagliato a  cubetti, a rosolare, il brodo; ho portato a portare a bollore e coperto. Ho fatto cuocere per 25 minuti, badando che non asciugasse troppo.
A fine cottura ho unito un cucchiaino di stilton e frullato il tutto con un frullatore ad immersione direttamente nella pentola.
Ho servito spolverando di pepe e aggiungendo un po' di stilton a guarnizione.

12 commenti:

  1. wow, che gola che fa...
    eee ma con quella macchina fotografica ci sai fare come con le pentole.
    Medaglia

    RispondiElimina
  2. ok, esco a prendere il sedano rapa. Mai mangiato ma dato che non amo il sedano mi hai convinta a provarlo.
    Mi fai sempre ridere! ;-)

    RispondiElimina
  3. Anch'io come te non sono appassionata di sedano cotto, per cui non uso il sedano rapa, ma mi hai fatto venire voglia di provare, anche perché a mio figlio il sedano piace molto!

    RispondiElimina
  4. Ma che bel connubio questo!!!
    E concordo...ch belle foto!!!
    Mi unisco moooolto volentieri ai tuoi lettori!

    Laura

    RispondiElimina
  5. Mai provato il sedano rapa... Questa è la volta buona!
    Siamo nuove followers con GFC, se ti va di passare da noi...
    V
    www.fashionriddles.com

    RispondiElimina
  6. C'è stato un periodo qualche anno fa che lo compravo spesso, poi è caduto nel dimenticatoio. Ma l'ho sempre mangiato solo in insalata. Non mi è mai balenata l'idea di cuocerlo. Sembra proprio gustosa la tua vellutata. Quasi quasi riprendo le vecchie abitudini...Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  7. Purtroppo il sedano rapa non si trova in commercio dalle nostre parti e così.... mi accontento di guardare la tua delizia.
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao ben trovata. Le tue foto mi piacciono e anche il sedano rapa e lo Stilton che conosco bene. A presto e buona giornata

    RispondiElimina
  9. Ciao,

    Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 110000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano specializzati in ricette di cucina. Inoltre abbiamo creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, e dove puoi anche aggiungere il tuo. Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti di nient’altro poiché tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Germania, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  10. Ciao, Ilaria!
    Noi due siamo sempre telepatiche: nei giorni scorsi mi ripetevo "devo comprare del sedano rapa". Ma non sapevo ancora il perché.
    Ora ne conosco il motivo: stasera vellutata del suddetto.
    Ricordami di "raccontarti" la ricetta della nonna Carolina (o di postarla sul mio blog).
    Un bacione.
    Valeria

    RispondiElimina
  11. Pretty section of content. I just stumbled upon your website and in accession capital to assert that I get actually enjoyed account your blog
    posts. Any way I'll be subscribing to your feeds
    and even I achievement you access consistently fast.



    My web blog limited budget available

    RispondiElimina